Obblighi del datore di lavoro manutenzione impianti aeraulici | Aria SpA


obblighi-datore-di-lavoro

Per quanto riguarda gli obblighi del Datore di Lavoro facciamo riferimento al Decreto Legislativo n.81 del 9 aprile 2008 (scaricabile dal sito del Ministero del Lavoro cliccando sul primo link della pagina seguente “http://sitiarcheologici.lavoro.gov.it/

Nel testo di legge sono presenti due punti cardine sull’argomento impianti aeraulici e loro gestione:

  • l’articolo 64 ‘ Obblighi del datore di Lavoro, comma 1, lettera c), obbliga il datore di lavoro a provvedere affinché l’impianto venga effettivamente sottoposto a una regolare manutenzione e pulitura;
  • inoltre l’Allegato IV “Requisiti dei luoghi di lavoro” – al paragrafo 1.9.1.2, riporta che se gli impianti aeraulici installati vengono utilizzati (e quindi non tenuti chiusi o spenti), devono essere mantenuti funzionanti; inoltre «devono essere periodicamente sottoposti a controlli, manutenzione, pulizia e sanificazione per la tutela della salute dei lavoratori. Qualsiasi sedimento o sporcizia che potrebbe comportare un pericolo immediato per la salute dei lavoratori dovuto all’inquinamento dell’aria respirata deve essere eliminato rapidamente»;

Queste indicazioni venivano già delineate nel 2006 nell’introduzione delle “Linee guida per la definizione di protocolli tecnici di manutenzione predittiva per gli impianti di climatizzazione” (Ministero della Salute – Accordo Stato-Regioni Provv. 05/10/2006 – G.U. 03/11/2006) (link), che essendo state pubblicate in Gazzetta Ufficiale hanno carattere cogente.

Il tutto è stato poi ribadito di recente con la premessa contenuta nella “Procedura operativa per la valutazione e gestione dei rischi correlati all’igiene degli impianti di trattamento aria” (link) pubblicata il 07/02/2013 dalla Conferenza Stato-Regioni.

La necessità di valutare il rischio microbiologico correlato agli impianti aeraulici, è stata recentemente confermata – nello specifico della valutazione Legionella spp – nelle ‘Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi’ (Conferenza Stato-Regioni del 07/05/2015 – link) al paragrafo 6.1.

Aria SpA nasce da un gruppo di esperti del settore della climatizzazione, riscaldamento ed aspirazione in genere. Una corretta gestione della qualità dell’aria porta con se un miglioramento della qualità di vita dei lavoratori, con conseguente aumento della produttività: contattaci per un sopralluogo gratuito!

Sorgente: Obblighi del datore di lavoro manutenzione impianti aeraulici | Aria SpA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...